CESATE – Il Fbc Saronno non è riuscito a sovvertire i pronostici ed ha perso contro la corazzata Busto 81 ma l’allenatore saronnese, Gianluca Antonelli, è deluso solo del risultato e non della prova dei suoi, che erano ampiamente rimaneggiati e con diversi elementi costretti per necessità a giocare “fuori ruolo”:”Li definisco eroici, perchè hanno dato davvero tanto, e c’è mancato poco che riuscissimo a strappare un risultato utile. Credo che proprio questo sia lo spirito giusto in prospettiva”. Nel finale ha ben debuttato anche l’ultimo arrivo, è tornato Giuseppe Scavo, tesserato in extremis per questa partita:”E’ stato un debutto sicuramente positivo, come mi aspettavo” rimarca Antonelli.

Danilo Tricarico, allenatore del Busto 81, al triplice fischio ha potuto tirare un sospiro di sollievo:”Stavamo per combinare un pasticcio dopo avere a lungo controllato la gara; da questo punto di vista dobbiamo maturare ed è proprio questo che ci ha insegnato la partita di Cesate”.

05032017