UBOLDO – L’Uboldese non si arrende e in extremis riesce a fermare la capolista Castellanzese. Un match davvero equilibrato quello andato in scena in casa dei rossoneri, per nulla intimoriti dalla forza degli avversari di turno, che restano al comando con 11 punti di vantaggio sul Base ’96.

Buon inizio della squadra di mister Maestroni che però subisce la rete della Castellanzese all’11’ con Pedergnana, che sfrutta un assist di Cinotti. Ma i padroni di casa non si perdono d’animo, e nella ripresa con generosità provano a spingere sull’acceleratore.

I neroverdi ospiti si difendono bene e sembrano poter portare a casa la vittoria ma proprio nel recupero, al 48′ della ripresa, un pallone vagante in area viene raccolto da Maugeri che firma il meritato pareggio.

Uboldese- Castellanzese 1-1

UBOLDESE: Menegon, Rossi, Moneta, Trionfo (dal 36′ s.t. Oddo), Fuschi, Maiorano, Martucci, Corrado, Clerici (dal 15′ s.t. Madeo), Maugeri, Petruzzelis. In panchina Martini, Borgia, Mencarelli, Colombo, Guerrini. All. Maestroni

CASTELLANZESE: Pasiani, Pignatiello, Banfi, Martini, Arrigoni, Pedergnana (dal 43′ s.t. Carraro), Libralon, Moretta, Colombo (dal 23′ s.t. Tatani), Milazzo, Cinotti (dal 33′ s.t. Marelli). In panchina Salvadori, Negri, D’Aloia, Bertolotti. All. Palazzi,

Arbitro D’Orto di Busto Arsizio

Marcatori 11’ Pedergnana, 93′ Maugeri.

05032017