SARONNO – Sono in corso, ad opera dei carabinieri della compagnia di Saronno, le indagini sulle due spaccate messe a segno la scorsa settimana nel cuore della zona a traffico limitato.

Il primo colpo risale alla notte tra giovedì 23 e venerdì 24 febbraio . Ad essere presa di mira la yougurteria di piazza Indipendenza. Secondo la prima ricostruzione i malviventi avrebbero utilizzato dei pali metallici per spaccare la vetrina. A questo punto i ladri hanno passato al setaccio l’attività senza trovare nulla di valore e così se ne sono andati a mani vuote. Il colpo è stato scoperto la mattina dopo dal titolare quando è arrivato al lavoro.

E’ stato scoperto solo al mattino successivo anche il colpo messo a segno nella notte tra lunedì e martedì scorso ai danni del negozio di articoli per feste di vicolo del Caldo. In questo caso i ladri hanno utilizzato un mattone per sfondare al vetrina e sono riusciti ad impossessarsi di alcune monetine rimaste in cassa.

Entrambi i negozianti hanno sporto denuncia ai carabinieri ed hanno dovuto sostenere i costi per la sostituzione della vetrina.

(foto archivio)

06032017

6 Commenti

  1. Siamo sotto assedio! … supermarket dei ladri di tutto il mondo, tanto in Itaglia rubare non è più un reato.

  2. Ma perchè i negozi non mettono più le serrande di ferro o almeno delle vetrine che non si rompano con un mattone o un paletto di ferro.
    Tutti a reclamare sicurezza e nemmeno vetri antiproiettile o sistemi d’allarme per le attività commerciali.
    Le assicurazioni pagheranno lo stesso?

    • Come dire si stava meglio quando si stava peggio?

      Si ma bisognerebbe andare indietro di 82 O 83 anni

Comments are closed.