SARONNO – Edizione speciale per le “letture del martedì” in occasione della Festa della donne, mercoledì 8 marzo. Dalle 21 alle 23 all’Openspace di via San Cristoforo 32 si tiene ua mostra dell’artista saronnese Liliana Patti ed una mostra collettiva di opere di mail-art.

Il tutto oltre a “letture dedicate alle donne e alla lor forza interiore – spiegano gli organizzatori dell’evento, a partire dall’ambasciatore della repubblica degli artisti di Uzupis, Gian Paolo Terrone – Sarà anche una occasione di discussione e di approfondimento per tutti gli interessati. Vogliamo anche ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne; e le violenze di cui sono state oggetto, e lo sono ancora, in tutte le parti del mondo”. Occasione speciale dunque delle “letture del martedì” che nei mesi scorsi si sono spesso svolte “open air” anche nelle zone più dimenticate del centro storico, con l’obiettivo di contribuire a farle rivivere.

(foto archivio: un appuntamento in centro con le letture del martedì)

08032017

3 Commenti

  1. Perché chiamarla festa delle donne? È una giornata “della memoria” partendo dalle donne arse vive nella fabbrica dove erano state rinchiuse durante uno sciopero per rivendicare gli stessi diritti dei lavoratori maschi, per ricord

    • Per ricordare le violenze e la discriminazione di cui siamo oggetto. Non c’è nulla da festeggiare, c’è solo da ricordare e da far ricordare….

Comments are closed.