SARONNO – Impegno infrasettimanale, giovedì sera alle 20.30, per la Saronno Robur che allo stadio comunale “Colombo Gianetti” ospita il Cantù San Paolo per la fase finale, si è arrivati ai quarti, della Coppa Lombardia di Prima categoria, arbitro Vito Emiliano Guarino di Abbiategrasso. Per arrivare ai quarti la Saronno Robur aveva battuto 6-5 la Belfortese negli ottavi, nel novembre scorso.

Un traguardo prestigioso raggiunto dai roburini nel corso del girone di andata, quando schieravano una formazione decisamente d’esperienza mentre dopo Natale la scelta è stata quella di lasciare liberi i giocatori più carismatici, accasatisi altrove, e di proseguire all’insegna della linea verde, con la squadra che in campionato è precipitata al penultimo posto della classifica. Oggi la Robur si troverà invece di fronte ad un San Paolo impegnato nella lotta per i playoff, nell’altro girone, il B, di Prima categoria; pronostico dunque favorevole ai comaschi. Le altre sfide sono Olympic Morbegno-Prezzanese e Casorate Primo-Locate; già giocata Fornovo San Giovanni-San Giovanni Bosco Bienno 2-4. Si gioca con gare di sola andata.

09032017

5 Commenti

  1. La coppa?
    La coppa del nonno.
    Panna e cioccolato.
    Facciamola finita.
    È una vergogna.

  2. Ma il sindaco e l assessore non dovevano toglierglielo il 28 febbraio?mi pare che siamo già a marzo inoltrato!
    Non dovevano iniziare i lavori il 28 Febbraio?giocano in cantiere quindi?

Comments are closed.