SARONNO – Altra goleada incassata della Saronno Robur, stavolta nell’appuntamento dei quarti di finale di Coppa Lombardia di Prima categoria, partita “secca” andata in scena ieri sera allo stadio comunale “Colombo Gianetti” di via Biffi, avversario di turno il San Paolo Cantù, risultato finale 5-0 per i canturini.

Una Robur che aveva conquistato il traguardo dei quarti ad inizio novembre, a seguire il forte ridimensionamento dell’organico e le tante sconfitte da allora incassate in campionato, così da finire al penultimo posto in classifica; ora anche l’eliminazione in Coppa contro un San Paolo che nel suo girone veleggia in zona playoff. Successo in crescendo per il San Paolo in rete dopo un quarto d’ora con Scaccabarozzi cher ha firmato anche il secondo gol, al 17′ ed ilt erzo al 35′. Nella ripresa gli ospiti hanno arrotondato con i gol di Molteni dopo dieci minuti e di Rusconi in pieno recupero. Nelle altre gare dei quarti Fornovo-San Giovanni Bienno 2-4, Casorate Primo-Locate 0-2, Olympic Morbegno-Prezzatese 3-0.

10032017