SARONNO – Oggi sabato 11 marzo alle 16.30 alla sala Bovindo di Villa Gianetti lo scrittore saronnese Antonio Vasselli presenta il suo ultimo romanzo noir “Uno spritz per il Commissario Mezzasalma”. Ancora una volta si tratta di un giallo ambientato a Saronno, con i luoghi e i personaggi ormai noti ai lettori che seguono le indagini del “Commissario Mezzasalma”.

Moderatore della presentazione sarà l’avvocato Corrado Belfiore, presidente dell’associazione Sicilia a Saronno mentre l’avvocato Angelo Proserpio e l’avvocato Simona Mariani faranno una disamina del romanzo, con la lettura di alcuni stralci del romanzo. Ad Armando Iannone il compito di incuriosire il pubblico con un breve videoclip che racconterà il romanzo con un mix di immagini e musica.

“Nella città degli amaretti – anticipa Vasselli – serpeggiano lettere anonime che non risparmiano personaggi pubblici, quali un assessore e lo stesso commissario Mezzasalma. La città di Saronno balza alla cronaca per il ritrovamento di un corpo mummificato, all’interno del sotterraneo annesso al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli. Dagli esami autoptici si risale alla datazione della morte, avvenuta intorno agli anni Settanta. Accanto al cadavere viene trovata una valigia piena di vecchie banconote. L’improvvisa comparsa di un personaggio chiave sulla scena dei delitti dipana il difficile e intricato caso poliziesco”.

11032017

1 commento

  1. “….presidente dell’associazione Sicilia a Saronno….”
    e poi Salvini a Napoli non può andare altrimenti lo linciano …..
    aveva proprio ragione Umberto Bossi. E con questo non aggiungo altro x carità di patria. stop.

Comments are closed.