SARONNO – Buona partecipazione di ciclisti alla quinta pedalata ex Saronno-Seregno in occasione della nona giornata delle Ferrovie non Dimenticate che si è svolta ieri in una giornata frizzante e soleggiata. Tra i partecipanti oltre agli adulti, bambini e bambine di prima elementari e due pimpanti quasi ottuagenari. A fare gli onori di casa Franco Casali, portavoce saronnese della Fiab che ha organizzato l’appuntamento che ha visto i partecipanti partire alle 9,30 da piazza Libertà.

Apprezzato da tutti i presenti il percorso che dopo avere toccato Ceriano Laghetto e attraversato il Parco delle Groane, ha visto i ciclisti ritornare a Saronno, da Solaro. L’arrivo è stato al Parco di via F.Reina alla massicciata della tratta dismessa della ferrovia Saronno-Seregno.

L’iniziativa è ormai diventata un classico degli appuntamenti saronnesi quasi un’anteprima delle pedalate primaverili. E’ anche un’occasione per tornare a parlare del progetto di recupero dell’ex Saronno-Seregno, il percorso ferroviario dismesso che collega Introini, frazione di Solaro, con la stazione ferroviaria di piazza Cadorna.

(per la foto si ringrazia Franco Casali)

13072017

3 Commenti

  1. “Per non dimenticare”di solito si usa qualcosa di un po più pesante,che non una ciclabile

Comments are closed.