SARONNO – Se l’è giocata alla pari ma alla fine ha vinto la capolista: ecco com’è andata la partita di sabato pomeriggio fra la juniores regionali del Fbc Saronno e la prima della classe, l’Arconatese. Incontro, 11′ di ritorno, andato in scena al centro sportivo Matteotti di via Sampietro davanti ad un centinaio di spettatori e con il tecnico di casa, Federico Benedusi, che per squalifica ha dovuto accontentarsi di assistere alla gara al di là della rete.

 

Il gol-partita al 41′ del primo tempo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Patelli che trova la deviazione vincente. In precedenza era stato l’estremo difensore di casa, l’ottimo Borsani, a salvare il risultato. Nella ripresa Borsani ancora protagonista, ma anche Saronno vicino al pareggio, soprattutto al 20′ con una spettacolare rovesciata in area del più attivo fra i suoi, il difensore centrale Macchi per una volta prestato al reparto offensivo.

Giuseppe Anselmo

Fbc Saronno-Arconatese 0-1
FBC SARONNO: Borsani, Costa, Raiola, Pozzoli, Macchi, Carriero, Mavakala, Andreozzi, Banfi, Picozzi, Mangione. In panchina Faranna, Adamo, Egiziano, Sgrò, Mangone, Quici. All. Benedusi.
ARCONATESE: Fera, Sormani, Savoldi, De Fazio, Guarda, Bettio, Turola, Patelli, Odierna, Pisoni, Rivolta. In panchina Garavaglia, Guerci, Rossi Raccagni, Bonina, Marzola, Bellin, Signò. All. Trubia.
Arbitro: Pastori di Busto Arsizio.
Marcatori: 41′ pt Patelli (A).

18032017