SARONNO – Batman torna a Saronno da avversario: nello staff del Pavia rivale dei biancocelesti domenica pomeriggio, per il campionato d’Eccellenza, c’è infatti anche Christian Berretta (foto), già portiere “bandiera” del Saronno. Ora è allenatore dei portieri per la compagine pavese, al fianco del tecnico Francesco Buglio, anche lui ex saronnese.

Sarà una partita difficile, anche se il Pavia sta attraversando un buon momento – ricorda Berretta – Per quel che mi riguarda, sono sempre contento di venire a Saronno, anche se per l’occasione si giocherà a Cesate: dai sostenitori saronnesi sono sempre accolto in modo spettacolare. Sono convinto che ci sarà da divertirsi, e cioè che questa sfida sarà una bella partita sia campo che sugli spalti, perchè ci sarà il pubblico delle grandi occasione”. A livello di formazione, fa sapere Berretta,”nel Pavia mancherà solo Mazzini”. Quando si dibatteva sulla rinascita del Fbc Saronno, Berretta si era “speso” in prima persona, mettendosi a disposizione anche per tornare a giocare gratis nella compagine biancoceleste.

18032017