GERENZANO – “Soldi per la sicurezza, a tanti ma non a Gerenzano”: lo segnala il consigliere comunale della Lega Nord, Cristiano Borghi (foto).”Il nostro paese è rimasto escluso dagli stanziamenti di Regione Lombardia in questo ambito, si parla di 400 mila euro complessivi distribuiti a paesi, anche delle nostre dimensioni o più piccoli, e città della nostra provincia”.

Prosegue Borghi:”Spesso ci si sente dire che “non ci sono i soldi”, ma i soldi bisogna anche essere bravi ad andare a prenderseli. Come? Un metodo è quello di partecipare ai tanti bandi, che continuamente vengono sfornati da Regione ed enti preposti, su diverse tematiche, come tanti Comuni hanno giustamente fatto! Solo per quelli della provincia di Varese, per la sicurezza, sono stati stanziati più di 400 mila euro. Gerenzano non c’è, perché? Noi vogliamo porre rimedio, mettendo una persona specifica, all’interno della macchina amministrativa, che abbia questo importante compito… perché i soldi ci sono!”

24032017