LAZZATE – Pari che non fa una grinza quello del derby fra Ardor Lazzate e Fbc Saronno, ed il punticino finale fa bene soprattutto ai saronnesi impegnati nella lotta per evitare i playout. Non ci sono stati gol ma una gara comunque piacevole, anche se la prima occasione è arrivata solo dopo venti minuti quando Ceci ha smarcato Greco ma la conclusione è stata facile preda di Mauri. Mentre sull’altro fronte Giorgetti è stato chiamato agli straordinari al 24′ sul velenoso rasoterra di Marzorati, messo fuori con la punta delle dita. Nella ripresa a tener banco sono state soprattutto le incursioni di Surace, ma senza veri rischi per Mauri mentre al 41′ esce di poco il diagonale di Buccini. A tempo scaduto Panzeri è costretto a mettere giù Quaggio scattato in contropiede, e per lui c’è stato il cartellino rosso. Da segnalare nel Saronno il debutto di Mirko Lo Pierro, ex Fluminense in Brasile. Su ilSaronno la cronaca play by play, le interviste ai protagonisti e qui il fotoracconto del match a cura di Alessandro Marzano.

Ardor Lazzate-Fbc Saronno 0-0
ARDOR LAZZATE: Mauri, Borlina (38’ st Galli S.), Sala, Bernello, Pozzobon; Tremolada, Carrafiello, Cicola, Marzorati (24’ st Quaggio), Giglio (32’ st Buccini), Passoni. A disposizione Del Gaudio, Cassina, Ceppi, Grassi. All. Campi.
FBC SARONNO: Giorgetti, Pisoni, Pacifico, Della Volpe, Panzeri, Fall, Sposito, Greco, Scavo M. (48’ st Giudici), Ceci (38’ st Puricelli), Surace (27’ st Di Pierro). A disposizione Cortese, Giudici, Massironi, De Servi, Niesi. All. Antonelli.
Arbitro Franzoni di Lovere (Rotaru di Crema e Adrasto di Lodi).

26032017

1 commento

  1. notare gli undici tifosi del Saronno dietro lo striscione …. grande interesse per il calcio locale ….

Comments are closed.