LAZZATE – Il pari allontana l’Ardor Lazzate dal traguardo dei playoff, la soddisfazione maggiore per il giusto 0-0 nel derby con il Fbc Saronno è dunque di marca saronnese.”Punto fondamentale per andare avanti e raggiungere la salvezza il prima possibile – rimarca al termine Stefano Pisoni, giocatore saronnese – Adesso ci aspetta Calvairate, con il quale fare assolutamente punti”. Matteo Della Volpe invita tutti a continuare così “senza cali di tensione”.

Deluso Marco Campi, allentore della Ardor Lazzate:”Non abbiamo fatto una grande gara, abbiamo trovato un Saronno coriaceo che ha corso su tutti i palloni. Nostro errore puntare troppo sui lanci lunghi. Ora nostro dovere è continuare a lottare per i playoff, sino a quando la matematica ce lo consentirà”.

“Un altro punto d’oro dopo quello incassato col Pavia – dice a fine partita l’allenatore degli “amaretti”, Gianluca Antonelli – Non abbiamo demeritato assolutamente, con Pavia ed Ardor sono stati due 0-0. Adesso dobbiamo assolutamente migliorare la fase offensiva”.

26032017