GERENZANO – “Chi frequenta il Parco degli aironi avrà notato che da una ventina di giorni abbiamo un nuovo ospite nella fattoria didattica. Si tratta di una bella mula di cinque anni, di nome Chicca, donataci a inizio marzo e che ora, terminato il periodo di prova in cui si è dimostrata dolce e socievole, abbiamo deciso di tenere con noi”. Ad annunciare l’arrivo di Chicca sono i responsabili dell’area naturalistica che si trova in via Inglesina, alle porte di Gerenzano.

Ricordiamo che tutti gli animali che ospitiamo in fattoria sono tenuti per scopi didattici e vengono accolti previo consenso del veterinario che ne valuta lo stato di salute e la storia clinica e previo consenso del nostro naturalista responsabile dell’educazione ambientale che ne valuta l’indole e il comportamento con gli altri animali già presenti e con le persone.

(nella foto di Matteo Pessina l’ultima arrivata al Parco degli aironi)

28032017