MOZZATE – Era una sfida salvezza, c’era tanta tensione e c‘è stata anche la gazzarra in tribuna che ha costretto a sospendere temporaneamente la gara ed alla fine ha vinto la Mozzatese incassando tre punti pesantissimi e fermando la rimonta della Gerenzanese, che resta dunque penultima in classifica.

Termina dunque 2-1, la Gerenzanese non è più quella di una volta che perdeva tutte le gare, ultimamente ha raccolto punti preziosi che l’hanno riavvicinata alle altre pericolanti, ma stavolta ai ragazzi di mister Fabian Valtolina è andata male: a segno i locali dopo dieci minuti con Di Gennaro che entra in area servito da Bensouda e batte De Candia. La reazione degli ospiti si concretizza dopo dieci minuti della ripresa quando Giammella trova la conclusione giusta da fuori area mentre ad un minuto dalla fine per la Gerenzanese è la beffa, che si concretizza con la conclusione ravvicinata di Bensouda servito in area da uno spttacolare colpo di tacco di Bonanomi.

(foto archivio)

02042017