SOLARO – La Serenissima si presenta in trasferta contro il Real Anzano col numero minimo di effettivi e ne prende otto; vittoria casalinga invece per il Ceriano Laghetto, questo l’esito della domenica agonistica nel girone B di Prima categoria.

Per quanto concerne i cerianesi, non hanno lasciato scampo alla matricola Bulgaro: Monaco (che ha realizzato una delle reti del 3-1 finale) e compagni non hanno lasciato spazi ai comaschi, anche se si tratta di una vittoria “per la gloria” visto che la quota playoff è ormai troppo lontana. Quelli del fanalino di coda Serenissima sono invece andati solo in 11 ad Anzano del Parco dove i locali del Real hanno avuto davvero vita facile. Primo gol su rigore dopo un quarto d’ora, lo segna Riva; poi lo stesso Riva raddoppia alla mezz’ora e nella ripresa il Real prende definitivamente il largo con le marcature di Oberto, Citterio, Lietti ed ancora Oberto tutti in rapida successione nei primi dieci minuti del secondo tempo; al 15′ ancora Citterio ed al 35′ Di Maro.

(foto archivio)

02042017