LURATE CACCIVIO – Buon pari esterno per l’Airoldi Origgio, che ha anche chiuso la partita in dieci per una espulsione, sul difficile campo di Lurate Caccivio, “casa” dell’Itala. Una sfida fra formazioni che veleggiano nelle zone tranquille della classifica, con Rugiero ad aprire le marcature alla fine del primo tempo e Petrarca a ristabilire l’equilibrio in avvio di ripresa, poi il risultato della gara, per il campionato di Seconda categoria girone G, non è più cambiato.

Itala-Airoldi Origgio 1-1
ITALA: Domina, Rodolfi, Lentini, Baitieri, Boldrin, Guzzetti, Rugiero (20′ st Gualtieri), Ferraro, Cavallin, Mirabelli, Oppedisano. A disposizione Spagna, Lamanna, Gatti, Leoni, Casartelli, Di Giorno. All. Bogani.
AIROLDI ORIGGIO: Fusetti, Giusto, Salvo, Colleoni, Pironti, Triacca, Petrarca, Pilato, Ceriani, Boccaletti, Gariboldi. A disposizione Perini, Bianchi, Vidovic, Brunelli, Ferrario, Casè, Riva. All. Marrella.
Arbitro Saffioti di Como.
Marcatori: 43′ pt Rugiero (I), 10′ st Petrarca (A).

(foto archivio: un’azione di gioco dell’Airoldi Origgio in una precedente partita di campionato)

02042017