CARONNO PERTUSELLA – Partita estremamente delicata al Comunale per i rossoblù che incontrano il Pro Settimo e Eureka. Caronnese pronta a tutto per accaparrarsi i tre punti in palio e per tornare alla vittoria tra le mura amiche. Subito al 1′ a seguito di calcio d’angolo di Corno tocca a Redaelli in scivolata a pochi metri dalla porta essere anticipato dal numero uno avversario Merlano. Al 9′ da un preciso cross di Moleri dalla fascia destra si eleva Galli che di testa manda palla di poco sopra la traversa. I ragazzi di Gaburro presidiano costantemente la metacampo avversaria. Al 16′ Mair va al tiro su passaggio di Galli ma la palla sfila alla destra della porta dei torinesi. Al 28′ Moleri con tiro flebile rasoterra dal limite impensierisce la difesa ospite. Alla mezz’ora registriamo un buon intervento a terra di Del Frate su tiro ravvicinato a seguito di corner. Al 45′ proprio nel minuto di recupero arriva il vantaggio: Luca Giudici prende palla da Corno e dal limite va in gol: 1-0.

Siamo alla ripresa. All’8′ Merlano effettua un intervento provvidenziale su un colpo di testa di Mair dalla corta distanza. Al 23′ Del Frate è protagonista di un bel colpo di reni su tiro di Castelletto. Il secondo tempo continua ad essere di marca caronnese: la squadra di casa presidia l’area del Pro Settimo in lungo ed in largo ma al 28′ arriva il pareggio: da un cross dalla sinistra Chiazzolino va in rete riportando il risultato in parità: 1-1. Al 30′ Luca Giudici sfiora il palo con una punizione rasoterra. Al 39′ Merlano para una rovesciata di Sgarbi in area. I caronnesi ci provano fino alla fine ma il Pro Settimo riesce a bloccare qualsiasi incursione in area e ad accaparrarsi un punto prezioso bloccando l’avanzata della Caronnese che ancora una volta in casa risulta sottotono confermandosi di fatto “squadra da trasferta”.
Fabrizio Volontè

Caronnese – Pro settimo e Eureka 1-1 (1-0)
CARONNESE: Del Frate, Redaelli, Caputo, Sgarbi, Patrini, Marcolini, Moleri (38′ st Cottarelli), Galli (22′ st Mandelli), Mair, Corno (27′ st Scaramuzza), Giudici L.. A disposizione: Gherardi, Bersanetti, Giudici A., Rudi, Martino, Parravicini. Allenatore: Gaburro
PRO SETTIMO E EUREKA: Merlano, Magnati (17′ pt Ferraris), Casula, Romano, Comentale, Rubin, Mosca, Castelletto, Braidich (32′ st Nacci), Chiazzolino, Taraschi (34′ st Fumana). A disposizione: Zamariola, Costa, Sabbioni, Menon, Sorato, Sillano Allenatore: Tosoni

02042017

2 Commenti

Comments are closed.