SARONNO – La pesante sconfitta interna, 4-0, con il Calvairate da parte del Fbc Saronno è stata la sorpresa del campionato d’Eccellenza, domenica scorsa. A seguire anche la silenziosa contestazione dei tifosi, mentre l’allenatore Gianluca Antonelli ha difeso la squadra. Ecco il consueto “gioco” delle pagelle, da non prendere troppo sul serio, de ilSaronno; a cura di Alessio Ronchi e Cristian Beretta.

Giorgetti 5: colpevole su almeno 2 dei 4 gol subiti forse la peggiore delle sue partite giocate finora.
Di Pierro 6: forse uno dei pochi a salvarsi della squadra. Si sacrifica in un ruolo non suo e fa la sua piccola parte. Buono l’esordio da titolare del ex Fluminense.
Giudici 5: brutta la sua prestazione. Come per il resto della squadra lì dietro si sente la mancanza di due titolarissimi come Della Volpe e Panzeri.
Pacifico 5.5: non è il Pacifico che siamo abituati a vedere, sbaglia troppo in copertura e purtroppo la squadra subisce i suoi errori.
Sposito 5: costretto all’espulsione per rimediare all’errore del suo portiere, il fallo porta poi al secondo gol del Calvairate.
Pisoni 5.5: sbaglia parecchio anche lui, non trova mai lo spunto giusto neanche con la sua specialità ovvero il tiro diretto da calcio d’angolo.
Fall 5: in mezzo al campo sbaglia tanto troppo, non trova mai il passaggio giusto e perde troppe palle.
Greco 6: qualche buono spunto sulla fascia ma mai decisivo, sufficenza stiracchiata per lui.
Puricelli 5: ha l’occasione per accorciare le distanze ma perde il tempo; per il resto pochi palloni toccati.
Scavo G. 5.5: prova a dare il massimo ma non riesce mai a trovare l’occasione. Buona poche palle giocabili arrivate la davanti.
Surace 5.5: forse il migliore là davanti, si guadagna una buona occasione che però spedisce a lato. Per il resto nessun altro spunto degno di nota.
Ceci 6: entra bene in campo, lotta e scambia bene con i compagni.
De Servi 6: buono anche il suo ingresso in campo minutaggio importante per lui.
Massironi 6: entra per sostituire un Di Pierro con i crampi e fa il suo.

03042017

7 Commenti

  1. La realtà che se a questa squadra togli 2/3 giocatori è uno su tutti Panzeri è finita!

  2. È il giocatore più rappresentativo insieme al mister!
    Uomini che ci hanno sempre messo la faccia davanti a tutti cosa che altri non fanno..

  3. Parliamo di un allenatore e di un giocatore che in questa categoria non c’entrano nulla…c’è da stringergli solamente la mano per essere rimasti a lottare per la nostra maglia…sempre forza saronno!

  4. mi sembra che state esagerando non ho visto mai partite decisive anzi a inizio campionato molti goal subiti per lui.mister bravo tutto ma domenica ha cannato tutto

  5. Non è di certo lui che deve risolverle.
    Ma se avessimo avuto 5 come lui eravamo già salvi!

Comments are closed.