SOLARO – Benzina o gasolio sparso in lungo e in largo per cinque chilometri della Saronno-Monza: tutta colpa di un veicolo che si è lasciato alle spalle questa lunghissima scia di carburante, mettendo a repentaglio la sicurezza degli altri viaggiatori, perchè l’asfalto è diventato subito molto scivoloso.

Il singolare episodio è avvenuto attorno alle 15 quando alcuni automobilisti in transito hanno dato l’allarme; il “fenomeno” si è registrato nel tratto compreso fra Solaro e Varedo, e potrebbe essere stata colpa di un camion oppure di un bus, considerando la grande quatità di carburante trovato sull’asfalto; anche se nessuno ha notato chi abbia causato questo problema e che forse non se n’è accorto neppure lo stesso responsabile. Allertate le polizia locali, che a loro volta hanno fatto intervenire la imprese convenzionate per la pulizia stradale, nel giro di un paio d’ore la situazione è progressivamente ritornata alla normalità.

(foto archivio: code sulla Saronno-Monza)

03042017