SARONNO – Volontari cercarsi per far crescere lo sportello immigrati. L’iniziativa è stata attivata, una volta chiuso lo spazio dedicato dall’Amministrazione comunale, dall’associazione Givis in via Biffi, 5.

“Non facciamo grandi cose – spiegano dal sodalizio – facciamo solo quello che serve concretamente agli immigrati”.

In sostanza viene fornito un supporto legale gratuito per tutti i casi che riguardano l’immigrazione e lezioni di lingua italiana individuali o per piccoli gruppi.

“Abbiamo ottimi contatti con avvocati immigrazionisti, ci servono più volontari per ascoltare, registrare e prendere in carico chi viene allo sportello” continuano gli attivisti. E proprio da questa esigenza arriva l’appello alla città: “Abbiamo bisogno di volontari capaci di dialogare in inglese e o francese. Ci servono più volontari che abbiano la pazienza di seguire passo passo chi deve
imparare l’italiano”.

Per chi fosse disponibile a dare il proprio contributo all’attività dello Sportello Immigrati organizzato dal Givis può contattare direttamente i volontari al 3296903597 oppure inviare una mail a [email protected]

(foto: un’iniziativa a cui ha partecipato anche il Givis)

06042017

2 Commenti

  1. Ma ci dovrebbe essere la coda fuori dagli uffici.
    Come mai un appello pubblico ………..

Comments are closed.