GERENZANO – Che paura, per la Gerenzanese! Il gol della vittoria nella decisiva sfida salvezza con la Saronno Robur arriva solo a cinque minuti dalla fine. Ma, visti anche i risultati delle dirette concorrenti nel rush conclusivo per rimanere in Prima categoria, vale davvero tantissimo.

Al centro sportivo di via Inglesina è stata una partita dominata dalla paura, quella della formazione locale dell’allenatore Fabian Valtolina, con roburini in campo con la consueta formazione tutta di giovanissimi e padroni di casa a risentire dell’importanza del match, nella consapevolezza di dovere ottenere i tre punti, davvero a tutti i costi. Ed al termine i tre punti arrivano davvero quando Giammella trova il classico “eurogol”, in tiro dalla grande distanza che entra all’incrocio dei pali. Ed a quel punto la Gerenzanese può festeggiare, a questo punto la salvezza non è più un sogno lontano.

(foto: alcune fasi della gara fra Gerenzanese e Saronno Robur)

09042017

3 Commenti

  1. A inizio stagione il presidente Bene aveva parlato di promozione, si era dimenticato di dire “in seconda categoria “???

Comments are closed.