SARONNO – L’ennesima vittoria, poi i festeggiamenti: i dirigenti del Fbc Saronno sono decisamente soddisfatti per l’exploit della formazione Allievi che ha vinto il proprio campionato provinciale senza perdere neppure una partita.”Con una squadra totalmente nuova, costruita a luglio, sono state superate all’inizio alcune difficoltà di amalgama e nel girone di ritorno è cresciuta tanto – fa notare Guido Gorla del “vivaio” Fbc – Ora ci attende la fase finale, con un triangolare fra i gironi locali che potrebbe portarci ai regionali”.

Ecco la cronaca dettagliata dell’ultima gara dei biancocelesti, in casa contro il Mocchetti, finita 5-1. Saronno chiude dunque in bellezza con una manita al Mocchetti. Nell’ultima partita di campionato prima delle finali provinciali gli amaretti superano in scioltezza anche il Mocchetti con una prestazione convincente sotto gli occhi di un folto pubblico giunto per festeggiare la vittoria in campionato arrivata con un cammino trionfale fatto di 9 vittorie ed un pareggio su 10 partite disputate. I biancocelesti, carichi per l’aria di festa che si respira, partono a razzo e passano in vantaggio con il solito Colonello al 5′ che chiude un ottima azione superando il portiere ospite con un tiro sferrato appena dentro l’area di rigore. Al 8′ Grillo si supera deviando in tuffo sulla sua sinistra un gran tiro dell’attaccante ospite. Al 10′ il Mocchetti pareggia. Ma è solo un fuoco di paglia perché dopo un minuto il Saronno ripassa con Anaflouss che su lancio di Mantovani è abile ad infilarsi nell’area avversaria ed a superare il portiere in uscita. Al 13′ Clementi in rovesciata sfiora la rete. Alberti di testa al 14′ su punizione di Colonello non trova la porta. Clementi al 17′ si conquista un rigore che realizza spiazzando il portiere avversario. Al 40′ Uboldi su lancio di Alberti penetra in area supera un paio di avversaria e realizza la quarta rete del Saronno. La prima frazione di gioco si chiude sul 4 a 1 per il Saronno. Nel secondo tempo non succede nulla di rilevante fino al 20′ quando Frattini conclude di poco fuori dal limite. Al 30′ Micciantuono realizza la quinta ed ultima rete lanciato in profondità da Alberti. Al 32′ sempre Micciantuono in area tira a colpo sicuro ma sfiora il palo alla sinistra del portiere. Si chiude così la partita sul 5 a 1 per gli amaretti. Dopo la vittoria in campionato la truppa di mister Stefano Imburgia si tufferà nelle prossime settimane nelle finali provinciali per conquistare l’ambito titolo.

 

11042017