SARONNO – Non rispondeva ai vicini, quando sono entrati l’hanno trovata morta: tragico epilogo per la vicenda che ha messo in allarme un condominio in via Colombo. L’altro giorno la pensionata, 89 anni e che viveva sola, non si era vista in giro, qualcuno aveva iniziato a preoccuparsi ed infine una vicina, che aveva una chiave di scorta, è entrata nell’appartamento. L’anziana era deceduta, si pensa nel corso della giornata: il rinvenimento della salma è avvenuto alle 21, sul posto è arrivata l’ambulanza ma i sanitari non hanno potuto che prendere atto di quanto successo e lasciare il “campo” ai carabinieri, intervenuti con due pattuglie, per gli accertamenti del caso.

Secondo il medico legale, come accertato prima della rimozione della salma ed il suo trasferimento in camera mortuaria, all’origine del decesso vi sarebbero state cause naturali.

(foto archivio)

13042017