SARONNO – In partenza di buon ora per l’Emilia Romagna: il Softball Club Saronno disputa questo pomeriggio le final four di Coppa Italia Isl a Collecchio La squadra del presidente Piero Bonetti (foto, a destra, con il sindaco Alessandro Fagioli) è l’outsider, ed in semifinale – dalle 15.30 – trova le campionesse d’Italia dello Specchiasol Bussolengo. La vincente troverà quindi in finale, alle 20.30, la squadra che farà propria l’altra semifinale, quella delle 18.30, fa le detentrici del trofeo, Forlì, ed un Bollate che molti ritengono il principale candidato per lo scudetto 2017.

“Crediamo nei nostri mezzi e affrontiamo questa sfida con grande tranquillità ma anche determinazione e coscienza dei nostri mezzi – dice il presidente saronnese – Veniamo da un girone preliminare dal quale siamo usciti imbattuti, sei vittorie in sei partite. Bussolengo è sicuramente una avversaria di rango assoluto ma crediamo di poter dire la nostra. Siamo al completo, a parte alcune assenze per infortuni di atlete che sinora in questo inizio di stagione non hanno mai giocato”.

15042017