SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo gli auguri dell’ex prevosto monsignor Angelo Centemeri per la Santa Pasqua.

Carissimi,
ho pensato a ciascuno di voi per la Santa Pasqua che celebriamo. Ho cominciato a scrivervi nel Santuario della Madonna dei Miracoli. Davanti a Lei ho rivisto i vostri volti e quelli degli amici che sono già con il Risorto.

Le ho portato quello che mi avete confidato, quello che grava sul cuore, per ritrovare i motivi di fiducia che ci sostengono, chiedendo l’aiuto per vivere come vuole il Signore. In quel santo luogo ho sentito le voci piene di fiduciosa implorazione che salgono da ogni parte.

Stiamo vivendo un passaggio d’epoca, di progressi enomi, esaltanti e di confusione paurosa. Sentiamo che quella del Vangelo è l’unica strada che conduce ad una vita piena e fruttuosa, ma avvertiamo la nostra debolezza di fronte alle difficoltà che incontriamo.

Nel silenzio sono riaffiorati anche i ricordi che mi hanno confermato il significato positivo di quello che viviamo.

Al di là di tante brutture, in mezzo a tanto degrado, ci sono e si possono vedere i segni di bontà e di bellezza, di dedizione e di vera gioia, che danno speranza. Lo sguardo, reso pulito dalla fatica e dalla sofferenza, può riconoscere, anche del nostro tempo travagliato, la Presenza di Gesù vivo.

La testimonianza degli Apostoli, che Lo hanno visto risorto, è stata fondamentale. Ci hanno trasmesso questa certezza, perchè anche noi potessimo partecipare alla vera gioia.

E noi li abbiamo provati questi momenti felici, quando abbiamo vissuto o quando abbiamo ritrovato e confermato la nostra amicizia con Gesù, quando abbiamo detto ancora una volta che a Lui apparteniamo, perchè Lui ci ama.

Così continua la nostra vicenda.

Per il dono della fede i nostri occhi si aprono ancora e sono capaci di “Vedere il Signore”. Ora continui la mia preghiera per voi e con voi.

Vi auguro una grande gioia per la Santa Pasqua del 2017.
Con affetto

16042017

2 Commenti

  1. Grande Parroco che nella sua intelligenza ma anche nella sua cordialità e semplicità, sarà sempre nel mio cuore.

Comments are closed.