SARONNO – Il direttore generale di Piatti Freschi Italia, Stefano Maza, conferma l’incendio – avvenuto stamane – che ha coinvolto una parte produttiva dello stabilimento di Marnate, provincia di Varese.

Maza rassicura i familiari, colleghi e collaboratori dell’azienda che non vi sono stati problemi durante l’evacuazione del sito. “Quello che è più importante – spiega in una nota l’azienda – è che tutti i dipendenti hanno potuto lasciare il luogo di lavoro nella massima sicurezza e senza danni e che non vi è alcun rischio per la popolazione della zona”. Sul posto sono intervenuti oltre a 20 mezzi, per un totale di 50 uomini dei vigili del fuoco, anche i tecnici dell’Arpa che hanno eseguito tutti i rilievi del caso

L’impianto è stato successivamente transennato e messo in sicurezza, grazie anche al pronto intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri e di tutte le forze dell’ordine. Piatti Freschi Italia dichiara di impegnarsi al massimo affinché che la produzione possa riprendere il prima possibile.

QUI LE FOTO

QUI I VIDEO

21042017