CERIANO LAGHETTO/SARONNO – Si rinnova il consiglio direttivo del Club Tennis Ceriano per il quadriennio 2017-2020. Severino Rocco ricoprirà la carica di presidente del sodalizio e con lui hanno nuovamente ottenuto la fiducia anche gli altri consiglieri già in carica : Enrico Quaggia, l’infaticabile braccio destro del presidente, è stato riconfermato vice presidente, Pierluigi Volontè è nuovamente il tesoriere e ad Emanuela Rocco è stato attributo il ruolo, già in essere, di segretaria. Nel consiglio anche Maurizio Proietti, Maurizio Menegazzo e la new entry Gianni Friso. Rocco è in carica dal 2005 e fin dalla sua prima elezione ha creduto nelle grandi potenzialità del circolo che nel corso degli anni è diventato un club di prestigio e di grande livello, prestando sempre una particolare attenzione ai giovani. Con oltre 400 soci, due sedi (quella di Ceriano e quella del Centro Ronchi a Saronno), una squadra di Serie A femminile e ben 14 squadre agonistiche il circolo cerianese ha raggiunto traguardi conseguiti solo dai Club più affermati d’Italia. «Ringrazio il direttivo per la fiducia riposta in me in questi anni – spiega il presidente. Abbiamo realizzato, con un grande lavoro di squadra, dei risultati straordinari e continueremo su questa linea. Un ringraziamento anche a tutti i volontari che spendono le loro energie nel corso dei numerosi eventi organizzati al circolo tennistico, sono una grande risorsa». Numerosi gli eventi in programma per la stagione estiva tra i quali i campus, il Torneo fratelli Rossetti, il Torneo serale di calcetto e la Notte Bianca.

250422017