CERIANO LAGHETTO – In poche ore gli agenti della Polizia locale di Ceriano hanno fermato un venditore abusivo di fiori al cimitero ed una serie di distributori abusivi di volantini. Gli uomini della Locale, impegnati da tempo nella lotta all’abusivismo, hanno sanzionato il fiorista improvvisato, un uomo di origini indiane, con una salatissima sanzione amministrativa da 3mila euro. La merce è stata sequestrata dagli ufficiali di pubblica sicurezza. Poche ore dopo gli stessi agenti hanno cominciato una serie di controlli su delle persone impegnato nella distribuzione porta a porta di volantini, senza alcune autorizzazione. L’amministrazione comunale cerianese, in una delle sue battaglie, aveva giurato guerra al volantinaggio indiscriminato, perché, oltre a riempire le caselle della posta, riempie anche le strade di cartacce e sporcizia, specie nelle giornate di vento come in quest’ultimo periodo. I controlli serrati della Polizia locale hanno portato ad una serie di verbali a chi non pienamente in linea con il regolamento comunale che disciplina la distribuzione dei fogli illustrativi pubblicitari.

28042017