SARONNO – Il rapinatore del mercoledì ha colpito ancora: l’altro giorno ha preso di mira l’enoteca Ronzoni di via San Giuseppe 90. Al negozio si accede, dopo l’incrocio con via Volonterio, passando dal cortiletto interno, c’è anche una siepe che protegge in parte la vista dall’esterno. Il malvivente ha atteso che non ci fosse nessun cliente e, poco dopo le 19, prima che il titolare, che era solo, abbassasse la saracinesca, si è presentat nel punto vendita brandendo un taglierino e facendosi consegnare quel poco che c’era in cassa, una sessantina di euro. Si è quindi dileguato. Era a volto scoperto e tutto fa ritenere trattarsi della stessa persona vista all’opera già mercoledì 19 aprile in centro, in vicolo Pozzetto, quando aveva rapinato la locale merceria, bottino 40 euro.

Sono adesso in corso le indagini dei carabinieri della locale Compagnia e si sta valutando se il bandito sia lo stesso già autore di altri colpi nella zona.

(foto archivio)

28042017