RESCALDINA – L’Esperia Lomazzo non voleva assolutamente lasciare per strada punti pesanti in ottica playoff, la Rescaldinese non aveva più niente da chiedere, ma alla fine la vittoria della formazione comasca non è stata così scontata. E’ stato anzi un successo col minimo scarto grazie alla rete di Fulco alla mezz’ora del primo tempo. Sufficiente, all’Esperia, per arrivare terza e giocare la semifinale playoff da una posizione di forza contro l’Itala, domenica prossima sul proprio campo. Chi vince trova in finale il Gorla Minore.

Rescaldinese-Esperia Lomazzo 0-1
RESCALDINESE: Malatesta, Tavella, Carcuro C., Radice, Quarti (1′ st Dalla Foglia), Riolfo, Losacco (13′ st Marinelli), De Stefanis (1′ st Dentici), La Mura, Carriero, Baatil. A disposizione Auricchio, Visconti, Bongiorno, Carcuro F. All. Checchi.
ESPERIA LOMAZZO: Leoni (37′ st Nardo), Strano, Francesca, Fedele, Agus, Scotti, Bajer, Premoli (9′ st El Kharsi), Fulco, Bianchi (23′ st Volpi), Abbondi. A disposizione Rusconi, Corbetta, Villa. All. Torre.
Arbitro Machmoum di Gallarate.
Marcatore: 34′ pt Fulco (E).

01052017