SARONNO – C’era il nome del prodotto, il calibro e persino la provenienza ma mancava il prezzo e per questo il titolare di uno stand ortofrutticolo al mercato cittadino è stato multato dagli agenti della polizia locale.

Impegnati in uno dei controlli organizzati negli ultimi mesi i vigili hanno notato che il banco di un 26enne, originario del Bangladeh ma da tempo residente in Italia, non era in regola. Stranamente tutti i cartellini presenti sui diversi prodotti erano privi del prezzo. Difficile pensare ad una dimenticanza visto che il problema si proponeva su tutti i cartellini. Così i vigili sono intervenuti stendendo un verbale e, ultimate le pratiche, notificandogli un verbale da 1.032 euro.

L’accertamento rientra nel pacchetto di controlli portati avanti dal comando di polizia locale su input dell’Amministrazione comunale per garantire il rispetto delle regole della concorrenza tra ambulanti e soprattutto per tutelare i consumatori e i loro acquisti.

(foto di archivio)

01052017

3 Commenti

    • fatti riconoscere che ti votiamo come prossimo sindaco. Uno che crede che gli italiani stacchino tutti gli scontrini, facciano le ricevute al ristorante, non evadano le tasse, non lavorino in nero, merita davvero di diventare Sindaco, perchè come minimo è un santo e può fare i miracoli (e Dio sa quanto ne avremmo bisogno)

  1. altri 1032 euro a bilancio che nessuno pagherà, vai Fagioli che facciamo un bel buco di bilancio nel 2018 …

Comments are closed.