SOLARO – Con un’ordinanza emessa nelle scorse ore, il sindaco Diego Manenti ha dato il via libera alla riaccensione dei riscaldamenti negli edifici pubblici, scuole e asili compresi, di Solaro. Le temperature di quest’inizio maggio, ampiamente sotto la media stagionale, hanno convinto il comune al proverbiale strappo alla regola ed il primo cittadino ha firmato un’ordinanza per la riaccensione degli impianti sino al prossimo 8 maggio. Nelle scorse ore molti genitori si erano lamentati per le temperature nelle scuole e negli asili, evidentemente troppo basse per accogliere i bambini. Solitamente i riscaldamenti vengono spenti per legge alla metà di aprile, ma quest’anno il comune di Solaro ha pensato di fare un’eccezione, specialmente in questa settimana di freddo straordinario. E così i riscaldamenti degli edifici pubblici, del comune, delle scuole e degli asili, sono tornati in funzione, per accogliere al meglio, oltre che alunni e studenti, anche il personale scolastico e i dipendenti dei vari uffici municipali, oltre che il pubblico.

03052017