SARONNO – Ragazzina investita in via Varese: è successo nel pomeriggio di ieri poco dopo le 17.30. La giovane stava attraversando la strada quando c’è stata la collisione con un suv Infiniti, ed all’inizio si è temuto per le condizioni della studentessa, una 16enne residente a Rescaldina ma di origine ucraina.

Sul posto immediato è stato l’intervento di una pattuglia della polizia locale e dell’ambulanza, le condizioni della malcapitata sono comunque apparse infine tranquillizzanti, si è ben presto ripresa ma piuttosto spaventata è stata comunque trasferita all’ospedale cittadino per tutti gli accertamenti del caso. Gli agenti della polizia locale hanno intanto provveduto ad ascoltare la testimonianza del conducente del mezzo, un 38enne di Saronno; obiettivo quello di ricostruire con precisione la dinamica del sinistro e quindi risalire anche alle eventuali responsabilità di quanto è avvenuto lungo una delle arterie più trafficate della periferia saronnese, dove gli incidenti purtroppo non sono una novità.

(foto archivio)

04052017

6 Commenti

  1. …controllate lo smartphone per vedere cosa stava facendo al momento dell’impatto.

    Magari non e questo il caso ma ci sono troppi automobilisti “distratti”.

      • …sicuramente è pieno di zombie che camminano senza guardare dove vanno, ma certo è che andare in giro con 2 tonnellate di suv senza guardare la strada può fare danni seri.

Comments are closed.