SARONNO – “La politica italiana su temi delicati come quelli dell’immigrazione e dei trafficanti di uomini dovrebbe agire e dichiarare con responsabilità basandosi su prove e fatti concreti e non su supposizioni o castelli di carta”

Inizia così la nota di martedì 2 maggio del deputato e imprenditore saronnese Gianfranco Librandi (Civici e Innovatori).

“Il presidente del Copasir e senatore della Lega Stucchi ha sbugiardato il suo leader Salvini sull’esistenza di un dossier dei servizi e il Pm di Siracusa ha smentito Di Maio sui presunti rapporti tra gli scafisti e le ong. In questi giorni l’Italia si e’ spaccata in due per colpa delle dichiarazioni irresponsabili del leader della Lega e di quello dei 5 Stelle. Ora mi auguro che questa ignobile polemica politica costruita ad arte solo per acciuffare facili consensi si fermi e lasci spazio alla magistratura e alle sue indagini.

A volte il silenzio vale piu’ di mille parole e questa storia dovrebbe far capire agli italiani di quanta credibilita’ si circondano Di Maio e Salvini”.

(foto archivio)

05052017

10 Commenti

  1. Appunto ,il silenzio è molto meglio che parlare del nulla solo per far vedere che si è vivi.

  2. “Caro” Librandi, che il silenzio valga a volte più di mille parole (dette e scritte) vale anche per lei che in più occasioni su tanti, troppi argomenti tende a difendere l’indifendibile…. Lasci appunto lavorare la magistratura che, se ha aperto un fascicolo di indagine riguardante le sedicenti ONG colluse con gli scafisti, ha evidentemente avuto le sue motivazioni per farlo basate su indizi circostanziati e non certo su mere supposizioni di politici

  3. Nel frattemo si apprende da fonti FRONTEX che sia certo che ci siano state intercettazioni di telefonia satellitare tra alcune ONG e organizzazioni Libiche , che hanno causato l’aumento dei flussi migratori su cui la Libia ci sta speculando

  4. Salvini dice quello che sente la gente, quello che dico anche io al bar con gli amici quando sono stufo di vedere questuanti in giro per la citta’.
    Ma Salvini e la Lega non hanno soluzioni.
    Non si puo’ fermare l’onda del mare con qualche secchio; i problemi vanno gestiti e per gestirli ci vogliono politici di caratura superiore che, attualmente, in Italia non abbiamo.

    • Quello che non trovo giusto e’ che il Dott Librandi possa parlare di qualsiasi cosa senza problemi di essere denunciato per quello che dice e scrive visto che lui ha l’immunità. Che venga a confrontarsi con la gente rinunciando a priori a minacce di querele e simili.

Comments are closed.