GERENZANO- Domà Nunch a sostegno di Cristiano Borghi, rinnovando l’alleanza con Lega Nord e Fratelli d’Italia.

“La nostra attività vuole rimettere al centro della politica i comuni, quali istituzioni più vicine al cittadino, e che quindi ne consente la partecipazione diretta. Solo attraverso la vita attiva nel proprio comune, si può combattere la rassegnazione e il disinteresse , reali cause del diffondersi del degrado che oggi colpisce molte zone del nostro territorio. Da ciò deriva il nostro sostegno a Cristiano Borghi, figura da sempre attiva nella politica e nella vita di Gerenzano, un paese che adesso vive la condizione di essere alla stregua di un dormitorio, e che rischia di peggiorare. In Cristiano vediamo la guida giusta e necessaria per concretizzare la volontà di far rivivere Gerenzano, al di là dell’ordinaria amministrazione, e immune alla politica autoreferenziale e di interesse. Per questo motivo aderiamo alla lista elettorale, candidando un nostro rappresentante e garantendo la partecipazione attiva a tutta la campagna elettorale”, hanno fatto sapere in una nota ufficiale.

08052017

11 Commenti

  1. Ed ecco che i voti già pochi per Borghi diventano ancora piu pochi…
    Continua la sacra alleanza saronnese verso la disfatta del centrodestra

  2. povera Lega Nord; era il movimento del federalismo, espressione degli interessi della valle del Po, a modo suo europea
    adesso è un povero partito di destra estrema, nazionalista stile ottocento, alleata con quattro sgangherati rappresentanti di movimentini paranoici

  3. Vorrei capire cosa c’entrano Doma Nunch e Fratelli d’Italia a Gerenzano… mai visti nell’attività di questo paese, ora ci sono le elezioni e ricompaiono?
    Tra l’altro sarebbe interessante sapere se prima dell’amministrazione attuale, che tutto sommato ha lavorato bene, sono a conoscenza di chi ha amministrato per anni Gerenzano, portandola alla situazione in cui è ancora in parte e in cui era prima del cambio… chissà… poi sia chiaro, se c’è un nuovo candidato si spera anche in una nuova squadra con persone nuove.
    Già a Saronno francamente si stanno vedendo i risultati di alcune scelte…

  4. Duma’ nunch a Saronno può contare sul GP è sui suoi amici della partita di pallone, ma non sapevo che ci fossero esponenti anche a Gerenzano…

  5. Qualcuno spieghi ai Signori di Domà Nunch ed ai Fratelli d’Italia, che il loro candidato Sindaco, ha svolto attività politica a Gerenzano dal 1994 ad oggi, ed all’opposizione da soli 5 anni. Vero che la vergogna non ha colore, ma se Gerenzano è diventato un dormitorio, il merito è della sciagurata politica Urbanistica praticata sul territorio, passando dagli 8.500 abitanti nel 1994 ai quasi 12.000 attuali, bisogna ringraziare la Lega Nord locale e l’attuale vice sindaco di Saronno.

Comments are closed.