GERENZANO- Cinquant’anni sono un traguardo importante, da festeggiare con amici e parenti, ma per qualcuno è stata anche l’occasione adatta per fare del bene. Il protagonista di questa bellissima iniziativa è Salvatore Zumbè, gerenzanese, che sabato sera al palazzetto ha spento 50 candeline.

Un  compleanno che non è rimasto solo un evento tra amici, ma che è riuscito ad essere anche un importante momento di beneficenza. “L’iniziativa si chiamava ‘Da noi, per voi’. Ho pensato di organizzare una festa al Palazzetto dello sport di via Inglesina, nella quale sono riuscito a radunare circa 200 persone, tra amici e parenti”, ha raccontato il festeggiato che per l’occasione è riuscito anche a organizzare un’asta benefica.

Proprio tramite questa iniziativa si è resa possibile una raccolta fondi: “Posso dire che il nostro obbiettivo è stato raggiunto. Abbiamo raccolto ben 5mila euro e, con questa somma, siamo in grado di acquistare un’altalena per bambini disabili che andrà installata al palazzetto dello sport di via Inglesina. Se siamo riusciti a perfezionare questo progetto, devo dire grazie anche al grande aiuto dei miei amici che mi hanno aiutato sopportato per raggiungere questo traguardo, che mi rende davvero molto orgoglioso”.

Un gesto importante di cui potrà beneficiare tutta la comunità.

Eleonora Guzzetti

10052017