CARONNO PERTUSELLA – Stavolta nella rete è finito lo spacciatore: nella zona alla periferia fra Origgio e Caronno Pertusella nelle ultime settimane i carabinieri avevano fermato molti “consumatori”, che si erano appena riforniti. Nella serata dell’altro giorno, invece, una pattuglia del comando caronnese ha notato un nordafricano che stava cedendo una bustina. Immediato l’intervento, l’immigrato ha cercato di scappare ma è stato subito preso: 32 anni, marocchino residente a Saronno con regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato in flagranza di spaccio.

Bloccato anche il cliente, un ragazzo italiano: aveva in tasca la droga appena comprata, un grammo circa di cocaina, subito sequestrata. Il giovane verrà adesso segnalato come consumatore e rischia sanzioni amministrative. Negli ultimi tempi molti i sequestri di droga “importanti” compiuti dai militari del comando caronnese. Ultimamente i controlli sono stati potenziati, e la presenza delle pattuglie nei “luoghi di spaccio” rimarrà una costante anche nelle settimane a venire.

(foto archivio: un precedente sequestro dei droga dei carabinieri della stazione di Caronno Pertusella).

10052017

2 Commenti

Comments are closed.