ORIGGIO – Pedalava alla periferia di Origgio ed all’improvviso è stato inseguito ed azzannato ad un polpaccio da un cane da pastore. Proprio in un terreno agricolo vicino c’era infatti un gregge di pecore: il cane ha visto il ciclista e forse temendo per gli animali a lui affidati o forse con l’intento di giocare ha iniziato a rincorrere la bicicletta, e l’epilogo è stato quello del morso. Il fatto è accaduto poco dopo le 11 dell’altro giorno nella defilata zona di via per Cantalupo.

Niente di grave, ma il ciclista ha comunque chiesto l’intervento di una ambulanza, è accorsa quella della Croce rossa di Saronno, che ha prestato le cure del caso al malcapitato. Ed è arrivata anche una pattuglia della polizia locale origgese, che ha steso un rapporto sul singolare fatto accaduto. Ora con tutta probabilità il padrone del cane dovrà risarcire il ciclista, per la ferita riportata.

(foto archivio)

11052017

2 Commenti

  1. a proposito di cani. ieri a uboldo c’era un grosso cane nero abbandonato che vagava da solo

  2. Esatto Dario, l’ho visto anch’io ,e abbiamo giocato con una pallina trovata in strada. Un cagnone super bello !

Comments are closed.