SOLARO – Con la sua torta Sogno d’Estate è Giuseppe Bonaparte dello stabilimento di Solaro il miglior cuoco di Electrolux. L’ha decretato il famoso chef pasticcere Ernst Knam al termine del concorso organizzato dalla multinazionale svedese e dedicato a tutti i dipendenti in Italia. Electrolux ha lanciato la campagna di comunicazione internazionale #MakeLifeDelicious per ispirare la creatività e le capacità dei consumatori attraverso soluzioni innovative che trasformano il semplice cucinare in un’esperienza unica in cui esprimere se stessi. Ed è proprio nell’ambito di questa campagna che l’azienda ha promosso un concorso, rivolto a tutti i suoi dipendenti in Italia, invitandoli a presentare la ricetta che meglio li racconta in cucina. In cento hanno raccolto la sfida presentando la propria ricetta, condividendone ingredienti, procedimento e foto finale. A giudicare le ricette – in totale un centinaio quelle presentate – sono stati i colleghi che, dando le proprie preferenze, hanno portato le 10 più votate in semifinale. Nella fase successiva del concorso, i 10 chef hanno condiviso la preparazione della loro ricetta in un video, aprendo a una nuova votazione per cercare di aggiudicarsi uno dei quattro posti in finale. «Attraverso questo contest abbiamo potuto coinvolgere tutti i dipendenti di Electrolux in Italia su un tema centrale per l’azienda come quello del Taste, accrescendo lo spirito di appartenenza, di collaborazione e condivisione» – ha commentato Manuela Soffientini, Ad di Electrolux Appliances. «Voglio congratularmi con il vincitore e i tre finalisti ma anche con tutti coloro che hanno partecipato presentando le loro ricette e votando quelle dei colleghi». I quattro finalisti si sono sfidati cucinando live nello showroom Electrolux di Assago, sabato 6 maggio. A decretare il vincitore è stato il famoso chef pasticcere Ernst Knam, che ha assaggiato ogni piatto, dato il suo giudizio tecnico e assegnato il primo posto a Sogno d’Estate, la torta realizzata da Giuseppe Bonaparte, dipendente dello stabilimento di Solaro. Al secondo, terzo e quarto posto rispettivamente: Mara Fontolan (stabilimento di Solaro) con Quadrotti al cioccolato al profumo d’arancia, Sara Masi (stabilimento di Solaro) con Risotto coi bruscandoli, e Alberto Chiappinotto (stabilimento di Porcia) con Spirito Verde.

11052017