SARONNO – E’ un bilancio positivo quello che traccia l’assessore Francesco Banfi dell’iniziativa “Saronno in fiore” che ha animato il fine settimana saronnese.

“Il bel tempo che ha caratterizzato il weekend saronnese ha contributo ad aumentare le presenze di una manifestazione che ha avuto un buon riscontro. Oltre alle presenze non sono mancati gli apprezzamenti”.
Ed entra poi nello specifico: “Simpatiche e ben riuscite le manifestazioni organizzate dai commercianti: sia la degustazione di te sia la sfilata. Nella due giorni è stato possibile animare diverse zone di Saronno e non solo il “classico” corso Italia. Domenica ad attrarre molti è stata la dimostrazione di scalata sugli alberi”.

L’esponente della Giunta fa anche un’analisi della manifestazioni evidenzianto i punti da migliorare: “Bancarelle del mercatino di qualità, dai lavori realizzati a partire dai fiori fino alle diverse creazioni artistiche. Da anni non si riusciva ad ottenere presenze di florovivaisti, siamo giunti ad una ripresa, seppur timida, ma essendo il primo anno il bilancio è buono”. E conclude: “Un ringraziamento al Corpo musicale cittadino che, nel pomeriggio di sabato, ha animato la città con un intrattenimento itinerante: dimostra sempre di avere a cuore Saronno”.

15052017

3 Commenti

  1. Sono passato sia sabato che domenica, e devo dire che di bancarelle con i fiori ne ho contate 3… poi solo in corso Italia, ringrazierei chi ha aderito all’iniziativa ma mi è sembrata veramente sotto tono, mi ricordo edizioni di anni passati con tutto il centro pieno di vivaisti dalla piazza principale alle vie contigue.
    Poi sarò io che vedo mezzo vuoto… il bicchiere e quindi parere personale

Comments are closed.