SARONNO – Con un momento molto familiare e informale la sezione cittadina della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) ha inaugurato ieri mattina la propria nuova sede a Casa di Marta.

“Siamo contenti di questa sede non solo per lo spazio funzionale e luminoso – ah esordito Elisabetta Milvio, referente cittadina del sodalizio – anche perchè la consideriamo un’occasione per entrare a far parte di una rete di persone che hanno voglia di impegnarsi, ognuno nel proprio ambito, per far crescere la solidarietà a Saronno”. La cerimonia si è aperta al quinto piano della struttura con un breve discorso seguito da un momento conviviale e la possibilità di vedere il nuovo spazio allestito al quarto piano.

In prima linea gli assessori al Commercio e alle Politiche giovanili Francesco Banfi e quello ai Servizi sociali Gianangelo Tosi.

“Saremo presenti all’ospedale per continuare ad offrire il nostro aiuto e il nostro sostegno ai malati oncologici ma con altrettanta forza vogliamo essere presenti qui perchè vogliamo che il nostro progetto e la nostra mission entrano a far parte della grande famiglia solidale che ha trovato casa qui in via Piave”.

21052017