SARONNO – Un maxi graffito realizzato in piazza dei Mercanti con vernice rosa e nera è il lascito della Taz del centro sociale Telos.

Ieri sera a partire dalle 19 nel sottopassaggio tra viale Santuario e piazza dei Mercanti sono arrivati decine di ragazzi che hanno dato il vita ad una serata musicale che si è conclusa dopo mezzanotte. I giovani non si sono limitati ad ascoltare gruppi e band ma anche realizzato, in piazza dei Mercanti, il graffito con lo slogan “contro il daspo urbano odia la polizia”.

Una frase che ricalca i contenuti dei volantini affissi in tutto il centro della città sempre per stigmatizzare i due daspo urbani che la polizia locale, su input del sindaco Alessandro Fagioli, ha emesso a carico di un senegalese e una nomade sorpresi a chiedere l’elemosina “in modo molesto” nella zona dello scalo ferroviario di piazza Cadorna. Per i due una multa da 100 euro e il divieto di tornare, per 48 ore, in stazione pena una seconda sanzione da 200 euro.

21052017

9 Commenti

  1. Imbiancare, grazie.
    Ma poi. .. come se allontanare due tizi per 48 ore risolvesse i problemi.
    Non so se sono più ridicoli questi pseudo graffiti o le leggi garantiste del nostro stato. ..

  2. “Odia la Polizia”. Rispetto le regole del vivere civile, perché dovrei odiarla? Non dovrei essere arrabbiato con chi si sente in “diritto” di non rispettare gli altri? GRAZIE a chi cerca di far rispettare le norme del vivere in una società democratica.

  3. E si questo daspo proprio non lo accettano vuole dire che funziona.Bene avanti così

  4. Ma chi comanda a Saronno? Lino Banfi? Ditelo che vado a farmi fare l’autografo!
    Carabinieri, sindaco, vigili tutti presi per il naso da sti 4 “bambascioni” ( cit.Banfi ) …. Si fanno la festa nel sottopasso comunale e quindi non lo si può utilizzare , cantano e suonano in piazza rossa e ci fanno pure un mega graffito! Che non ci vengano più a dire che per multare la gente non e’ facile coglierla sul fatto…. Beh erano li in bella vista e nessuno , dico nessuno gli ha identificati … L’ unico temerario, un signore col cane che un paio di “vaffa-Day” li ha usati! Peggio del peggio!

    • dopo i roboanti annunci elettorali, adesso potete giudicare le capacità di questa giunta, prossime a zero.

      I carabinieri sono persone serie e non hanno tempo da perdere e ben altre priorità, i soldati del generale Sala, dopo essere stati premiati, dopo le 19 pensano solo alla cena e alla televisione.

      Presto arriverà l’ennesimo logorroico comunicato che dirà che i Telos sono stati sconfitti….

  5. Il daspo funziona benissimo e a questi quattro scappati di casa da molto fastidio.
    Bene bene continuare così

  6. IMBIANCARE e TINTEGGIARE di GRIGIO Please….
    Piazzare Telecameere per CONTRASTARE il deturpamento del suolo Pubblico.

Comments are closed.