CISLAGO- A scuola per diventare “Assaggiatori per un giorno”.

In collaborazione con la ditta Pellegrini e il Comitato Genitori Ics Genitori Cislago, è andato in scena un evento di confronto e valutazione delle pietanze servite nella nostra mensa scolastica con lo scopo di rendere partecipe i genitori e raccogliere proposte o modifiche per migliorare un servizio.

“Lo staff della ditta Pellegrini, sempre disponibile e professionale, ci ha illustrato le principali regole da adottare per un’alimentazione sana dei nostri bambini, con scambio di opinioni e consigli. Prima di passare agli assaggi, il Sindaco ed io, con molto piacere, abbiamo voluto omaggiare una pergamena alle gemelle Alberti, nostre concittadine e studentesse del CFP di Varese, per congratularci, a nome di tutta la comunità, della strepitosa vittoria ottenuta all’ XI edizione del “Concorso Gastronomico Flavio Manzali” di Pavia.
Tema primario del concorso era il riso, prodotto d’eccellenza del pavese, che era inserito come ingrediente obbligatorio. I 60 giovani cuochi e pasticcieri hanno dovuto realizzare un piatto (dolce o salato) che valorizzasse l’ingrediente principale attraverso la creatività degli abbinamenti e le diverse tecniche di cottura. Tra le 20 squadre in gara e le numerose scuole, il Centro di Formazione Professionale di Varese ha gareggiato con il team di delle due sorelle gemelle: Chiara Alberti per la pasticceria e Giulia Alberti per la cucina, preparata rispettivamente dai docenti Linda Chirico e Andrea Ballo“, ha commentato l’assessore Marzia Campanella.

La giuria ha premiato con il primo premio assoluto, medaglia d’oro “Flavio Manzali” Chiara Alberti. Il premio “Creatività e Originalità in Pasticceria”, premio speciale della Giuria, è stato assegnato, all’unanimità, al Team del Centro di Formazione Professionale di Varese composto da Chiara e Giulia Alberti alle quali vanno anche la medaglia d’argento per team e il terzo posto in classifica per istituto.

“Concludo ringraziando di cuore tutti i collaboratori, i partecipanti e tutto lo splendido staff della ditta Pellegrini”, ha commentato Campanella.

23052017