SARONNO – Appuntamento martedì 30 maggio con il consiglio comunale di Saronno, l’ufficio di presidenza ha appena reso noto l’ordine del giorno. Si inizia alle 20.30 nell’abituale sede della sala Vanelli all’ex palazzo dell’università in piazza Santuario.

Sei i punti all’ordine del giorno, primo l’approvazione dei verbali precedenti; poi la modifica dell’articolo 2 dello statuto della fondazione culturale “Giuditta Pasta” che gestisce l’omonimo teatro civico di via I maggio. Terzo punto l’approvazione di una modifica dello statuto della società partecipata Lura ambiente, che si occupa della depurazione fognaria; quarto punto la mozione del Movimento 5 stelle in merito alla “consumazione del pasto domestico a scuola”. Sesto ed ultimo punto una mozione presentata dal gruppo della Lega Nord sulla sentenza della Corte costituzionale relativa alla determinazione della riduzione del fondo sperimentale di riequilibrio per il 2013, con conseguente istanza di rimborso ai ministeri dell’Economia, delle Finanze e dell’Interno. Come sempre la riunione sarà trasmessa in diretta da Radiorizzonti Fm 88.

(foto archivio)

23052017