SARONNO – Bracco Imaging, sport pulito e Club tennis Ceriano sono gli ingredienti vincenti della 12esima edizione del Torneo Bracco Fair Play. Oltre 250 bambini si sono divertiti, racchette alla mano, disputando piccoli incontri di tennis sui campi della sede saronnese del circolo. I vincitori del tabellone principale, primo e secondo per ogni istituto scolastico, hanno ricevuto due fiammanti coppe, mentre i vincitori del tabellone “a specchio” sono stati premiati con due medaglie. L’evento coordinato dal direttore tecnico Silverio Basilico ha avuto inizio alle 9 ed è terminato alle 13.30. Sul campo in erba sintetica i giovanissimi atleti hanno potuto scaldarsi un po’ grazie agli esercizi realizzati dalla preparatrice atletica Paola Lenzi coadiuvata da Alessandra Menegazzo e Virginia Volontè.

Le mini partite sono state dirette dal maestro Basilico, dalla maestra Marcella Campana e dagli istruttori Gloria Perfetti, Elena Draghicchio ed Eugenio Ferrarini che per l’occasione si sono fatti aiutare a gestire i bambini e i ragazzi dagli agonisti Nicolò Pirrello, Nicolò Pisoni, Ilenia Capra, Alice Dell’Orto, Alessia Anastasio, Chiara Papi e Anna Menegazzo. In seguito alle premiazioni sono stati consegnati a tutti i partecipanti dei simpatici zainetti contenti dei gadget, gentilmente offerti da Bracco, come per tutte le edizioni del Torneo. «Ogni anno le scuole che aderiscono al progetto sono sempre più numerose – spiega il direttore tecnico Basilico – Abbiamo selezionato oltre ottocento ragazzi nel corso del periodo scolastico ed è sempre una grande soddisfazione vedere qui molti di loro in questa giornata di sport e di amicizia. Ringraziamo Bracco per il sostegno in particolar modo Davide Sedini che ci appoggia con grande costanza e affetto da molti anni. Grazie a tutti coloro che hanno collaborato a rendere questo evento speciale». Presente alla giornata il presidente Severino Rocco che commenta: «L’evento è stato straordinario, è davvero una grande emozione vedere così tanti bambini e ragazzi al centro tennis, è importante infondere nei giovanissimi i sani valori dello sport e del rispetto e della lealtà e il nostro Circolo ha sempre puntato molto su questi aspetti». Le scuole che hanno aderito sono la Rodari e la San Giovanni Bosco di Saronno, le primarie di Ceriano e Cogliate , la primaria di Barlassina e quella di Seveso.

25052017