SARONNO – Sarà il giornalista Rai Roberto Pacchetti a guidare i saronnesi nell’approfondimento su un tema di grande attualità il bullismo. Mercoledì 31 maggio alle 20,45 nella sala bovindo di Villa Gianetti, in via Roma, si terrà un convegno pensato per approfondire le “nuove misure di prevenzione e contrasto” ad un fenomeno in continua crescita che preoccupa non solo le famiglie delle vittime ma anche le istituzioni.

Ad aprire la serata, dove come detto farà gli onori di casa il giornalista saronnese Roberto Pacchetti, Francesca Brianza assessore al Reddito di Autonomia Inclusione Sociale e al Post Expo Regione Lombardia che affronterà il tema della legge regionale n.1/2017 che tratta appunto la “prevenzione e contrasto in materia di bullismo e cyberbullismo”.

Seguirà Pietro Laghezza, comandante dei carabinieri della compagnia di Saronno con l’intervento “La qualificazione giuridica del bullismo. Aspetti criminologici del silenzio”. Temi che il capitano ha recentemente affrontato anche con alcuni studenti delle scuole superiori cittadine.

Luigi Macchi referente provinciale sul cyberbullismo per Cts-Bisogni educativi speciali sarà protagonista dell’intervento “Bullismo e cyberbullismo: uno sguardo pedagogico oltre l’emergenza”.

28062017