CARONNO PERTUSELLA – Ha un lieto fine la disavventura di un cucciolo di volte trovata morente nei pressi della frazione di Bariola vicino al confine con Garbagnate Milanese.

A dare l’allarme, nella mattinata, una passante che ha notato il piccolo animale riverso a terra. Sul posto sono intervenuti i carabinieri presto affiancati dai colleghi del Gruppo forestale, e sono stati quindi informati anche gli attivisti dell’Enpa. L’animale, una femmina decisamente giovane, non si muoveva ma era ancora viva.

Così è stata subito trasferita in una clinica veterinaria a Milano che si è detta disponibile a prendersene cure.

Fortunatamente la rapidità della mobilitazione e le terapie intensive hanno avuto un ottimo riscontro. Nel giro di qualche ora la volpe si è ripresa. Ancora tutte da chiarire come mai fosse in fin di vita. Considerando che non presentava segni evidenti di un investimento le ipotesi che sembrano più probabili sono quella di un avvelenamento oppure di un’aggressione da parte di qualche cane.

(foto archivio)

28052017

2 Commenti

Comments are closed.