SARONNO – Odontoiatria a mollo, problema risolto e piena operatività confermata: l’allagamento si è verificato l’altro giorno all’ospedale di piazza Borella. La struttura si trova all’interno del padiglione giallo dove hanno sede ambulatori ed il centro unico di prenotazione, che ha necessariamente dovuto aprire in ritardo attorno alle 9.30, con buona pace dei tanti utenti che attendevano di entrare.

A quanto sembra, tutta colpa di una tubatura dalla quale si è verificata una dispersione idrica di consistenti dimensioni. A scoprire l’accaduto sono stati di prima mattina gli operatori ospedaliero, a terra c’era un sottile ma insidioso strato d’acqua. Non c’è stato comunque bisogno dell’intervento dei vigili del fuoco, è stato direttamente il personale ospedaliero che ha messo tutto in sicurezza e provveduto ad asciugare. Sono stati quindi avviati accertamenti per compredere in modo preciso e certo l’origine della problematica, che comunque ha avuto un impatto limitato sull’attività ospedaliera.

(foto: l’ospedale di piazza Borella)

31052017