SARONNO – Litiga con la fidanzata e si butta dalla finestra: è finito con gravi ferite alla gambe il gesto d’ira di un giovane della zona. E’ accaduto tutto in orario serale, nel fine settimana, in un condominio di un paese fra quelli che rientrano nelle competenze territoriali dei carabinieri della Compagnia di Saronno, che sono stati i primi ad accorrere quando è stato dato l’allarme. La località dove sono avvenuti i fatti non è stata resa nota per tutelare la privacy dei protagonisti di questa spiacevole vicenda.

Un preda alla rabbia e probabilmente senza pensare a quel che stava facendo, il ragazzo si è lanciato dalla finestra, ad un’altezza di una mezza dozzina di metri dall’asfalto, e si è procurato diverse fratture. Soccorso dall’equipaggio di una ambulanza e poi dall’elisoccorso, è stato ricoverato in ospedale. Sono stati infine gli stessi carabinieri che hanno ricostruito con precisione quanto successo, anche tramite la testimonianza della ragazza del ferito.

(foto archivio)

05062017

3 Commenti

  1. ormai basta tagliarsi un dito che ti pirtamo in ospedale con l’elicottero. Del resto, é il mezzo piú economico…

  2. invece che potenziare l’ospedale di Saronno preferiscono spendere in carburante e ore di volo. Potenziare i pronto soccorso non sono mai soldi spesi male.

  3. Da quanto leggo sul sito di AREU, in questi casi si usa l’elisoccorso per rendere il trasporto del paziente meno traumatico (perché ad esempio potrebbe aver riportato una lesione alla colonna).

Comments are closed.